Caciocavallo silano dop
Caciocavallo silano dop - Foto di Antonio Casorelli da Fotolia

Caciocavallo Silano DOP, un formaggio antico e versatile.

Scopri l’autentica prelibatezza del Caciocavallo Silano DOP, una bontà nata in Calabria e prodotta in tutto il Sud Italia

Tra le delizie culinarie della Campania, il Caciocavallo Silano DOP si erge come un formaggio di antica tradizione, amato già dai tempi dei Greci e celebrato per il suo inconfondibile gusto. La sua pasta semidura, dalla buona compattezza, offre un sapore delicato quando poco stagionato, ma si trasforma in un’autentica prelibatezza, tendente al piccante, dopo almeno tre mesi di affinamento.

Questo formaggio vanta un record tra i DOP italiani, poiché viene prodotto in un’ampia area geografica, abbracciando territori di ben cinque regioni: Calabria, Puglia, Molise, Campania e Basilicata.

Nella meravigliosa Campania, il Caciocavallo Silano viene sapientemente prodotto nelle 5 province campane di Avellino, Benevento Caserta, Napoli e Salerno, utilizzando esclusivamente il latte intero di vacca, ottenuto da due mungiture giornaliere.

Il Caciocavallo Silano DOP è un autentico tesoro della tradizione campana, capace di arricchire le tavole con la sua versatilità e il suo gusto inconfondibile. Un viaggio nei sapori del passato, da gustare con gioia nel presente e con la promessa di un futuro sempre più saporito.

Caratteristiche

Per scoprire l’autenticità del Caciocavallo Silano DOP è necessario conoscerne i segni distintivi.

E’ una prelibatezza ancora oggi lavorata a mano, secondo un antico procedimento preservato gelosamente dal Consorzio di Tutela.

  • Crosta – Un vero Caciocavallo Silano DOP si riconosce dalla sua crosta sottile, liscia e di un marcato colore paglierino. Potrebbero esserci lievi insenature dovute ai legacci utilizzati per sospenderlo tra le pertiche durante la stagionatura.
  • Pasta filata – presenta una pasta filata omogenea e compatta con una lieve occhiatura. Il colore è un avvolgente giallo paglierino, più carico verso l’esterno.
  • Peso – Anche il peso è un elemento importante per riconoscere l’autenticità: le forme del vero Caciocavallo Silano DOP hanno un peso compreso tra 1 Kg e 2,5 kg.
  • Marchio – Un segno distintivo fondamentale è il marchio impresso termicamente su ogni singola forma, contenente il logo della DOP e un numero di identificazione univoco assegnato dal Consorzio di Tutela a ogni produttore.

Ricorda sempre di cercare questi segni caratteristici quando lo acquisti, in modo da assaporare l’autentico sapore di una tradizione tramandata nel tempo e protetta con passione dal Consorzio di Tutela. Solo così potrete gustare appieno l’irresistibile delizia di questo formaggio, nato da un’arte antica e preparato con cura e dedizione dalle sapienti mani dei produttori campani.

Usi in gastronomia

Il Caciocavallo Silano è un compagno ideale per affettati e salumi, che si trasforma sia in un delizioso antipasto che in una gustosa seconda portata. E non mancano affatto le numerose possibilità di abbinamento con le ricette tipiche campane.

È un formaggio che si presta ad essere grattugiato a scaglie come tocco finale per la pasta fatta in casa con sughi rossi, ma può anche essere protagonista in preparazioni come la fonduta di Silano, in cui si fonde armoniosamente con asparagi e speck, o come deliziosi medaglioni filanti, impanati e fritti.

I ristoratori campani dell’entroterra lo propongono con discreta frequenza, e gli chef più avveduti lo abbinano alle loro ricette calde per regalare ai palati una vera e propria esperienza culinaria.

Abbinamento con i vini

La sua versatilità è incredibile: quando raggiunge una buona stagionatura, gli appassionati lo accompagnano con vini rossi di corpo, come l’aglianico, o con vini bianchi decisi, come il Greco di Tufo, quando viene gustato ancora giovane.

Prezzi

Il suo giusto prezzo presso i caseifici è di circa 12/14 euro al Kg, un valore che riflette l’autentica eccellenza di questo formaggio dal sapore senza tempo. Il periodo di stagionatura incide in maniera direttamente proporzionale sul prezzo. Più è invecchiato più è costoso.

Aziende

Il Caciocavallo Silano può essere acquistato in una decina di caseifici. Tra i produttori accreditati segnaliamo:

  • MIR s.r.l. DI Agerola (NA)
  • Campolongo Spa di Montesano sulla Marcellana (SA)
  • Caseificio Arminio di Bisaccia (AV)
  • Caseificio Miscano di Castelfranco in Miscano (BN)

Boris Ambrosone

Nato nel 1974, laureato in scienze della comunicazione, ho dedicato oltre 20 anni alla comunicazione di una società pubblica nel settore ambientale. Appassionato di cucina e comunicazione, collaboro con Agendaonline.it da più di 10 anni, curando rubriche sulla gastronomia e con Prodottitipicicampania.it
Oltre al lavoro e alle passioni, ho un ruolo speciale nella vita: sono papà di due meravigliose bimbe.

Spot