IGP Regione Campania Prodotti Tipici Casertani

Melannurca Campana IGP

mela annurca
La Melannurca Campana, detta anche "mela annurca", è una delle varietà di mele più pregiate d’Italia e viene considerato alimento benefico per bambini e anziani.

E’ una delle varietà di mele più pregiate d’Italia. La Melannurca Campana , definita anche “mela annurca”, è anche una delle più apprezzate e viene prodotta in una vasta area della regione che abbraccia numerose zone di quasi tutte le province della regione.

E’ nota sin dall’antichità per le sue qualità medicamentose ed è un alimento che viene considerato benefico soprattutto per i bambini e per gli anziani.

Presenta una polpa fragrante e compatta, di colore chiaro con sfumature verdognole. La buccia è liscia ed il calibro modesto.

In Campania la melannurca, prodotto IGP,  continua la fase di arrossamento in appositi locali chiamati mielai che ne donano una particolare brillantezza facendo sì che si differenzi dalla melannurca generica.

E’ preferibile consumarla come frutta a fine pasto anche per le qualità digestive, ma può diventare un’ottima merenda o alimento da colazione.

Negli ultimi anni è più frequente l’uso per la produzione di distillati, e in alcuni casi di marmellate.

Non mancano sui mercati campani locali, succhi di melannurca ma l’uso privilegiato che se ne fa è per la guarnizione di crostate e dolci.

Pur rappresentando il 5% di tutta la produzione nazionale, la melannurca campana viene consumata per i due terzi della produzione nei confini regionali.